Categorie
La rivincita dei nerds Sapevatelo

Tecnologie metropolitane

Finalmente! Alcune delle menti più brillanti del mondo tecnologico si sono messe insieme per rendere più “furba” la loro città: San Francisco.

Jack Dorsey (Twitter e Square), Biz Stone (sempre Twitter e Obvious Corporation), Brian Chesky (Airbnb), Hosain Rahman (Jawbone) forniscono alcune possibili soluzioni tecnologiche ai problemi che accomunano tutte le grandi metropoli. L’angel investor del progetto è Ron Conway, che l’ha realizzato al fine di promuovere la sua ultima iniziativa sfciti.com.

Interessante è anche la proposta per un cambiamento del sistema di tassazione per le imprese tecnologiche. “L’attuale cuneo fiscale per le imprese – sostiene Conway – disincentiva la creazione di nuovi posti di lavoro, perché ogni nuovo posto di lavoro creato aggiunge nuove tasse. Con una tassa unica sulle entrate lorde, le aziende inizierebbero a pagare sulla base delle entrate solo dopo che hanno sviluppato prodotti. Questo è importante per tutte le piccole imprese a San Francisco, e per il 90% delle aziende tech con meno di 50 dipendenti.”

(In Italia sarebbe un fallimento assicurato!)

Insomma, una lobby, bella e buona, che sostiene politiche innovative (e i propri interessi, vivaddio) per trovare nuove soluzioni ai problemi storici della città, in stretta, e dichiarata, collaborazione con il governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.